Rifinitura tra campo e palestra

Rifinitura tra campo e palestra

Il Siena ha svolto questa mattina la seduta di rifinitura al Centro sportivo “Bertoni” dell’Acquacalda. I bianconeri sono stati impegnati in una lunga attività in palestra con il preparatore atletico Francesco Paolo Fiore e poi in campo la squadra ha svolto esercitazioni tecnico-tattiche che hanno completato la preparazione della settimana in vista della sfida di domani contro l’Imolese (ore 14,30, stadio “Franchi”). L’allenamento si è concluso con una serie di calci piazzati e rigori.

Subito dopo mister Pasquale Padalino ha parlato in conferenza stampa: “Sono stati 23 giorni importanti che mi hanno consentito di farmi un’idea e posso affermare che tutta la squadra è pronta ad invertire il trend negativo” ha detto il tecnico bianconero alla vigilia della sua prima gara sulla panchina del Siena. “Ho fiducia – ha sottolineato ancora il mister – perchè ho visto entusiasmo e non mi riferisco soltanto alla difficile partita contro l’Imolese, ma soprattutto al percorso che abbiamo incominciato. La presa di coscienza da parte dei ragazzi è totale. Sappiamo tutti che dobbiamo ripartire da zero e fino ad oggi ho ricevuto risposte significative da tutti. La strada intrapresa ci può portare soddisfazioni. Sulla gara che ci attende – ha specificato Padalino – bisogna dire che dovremo mantenere la giusta attenzione ed il giusto equilibrio che abbiamo provato ed avuto negli allenamenti. Personalmente, so benissimo che tutto non potrà essere eseguito alla perfezione perchè sono solo venti giorni che lavoriamo insieme, ma mi aspetto che gli eventuali errori siano compensati dalla voglia di vincere” ha concluso l’allenatore della Robur.