<strong>Rifinitura tattica senza Terigi e Caccavallo</strong>

Rifinitura tattica senza Terigi e Caccavallo

Padalino: “Abbiamo lavorato con determinazione”

Il Siena ha svolto l’allenamento di rifinitura al Centro sportivo “Bertoni” in vista della gara di domani a Pescara (stadio “Adriatico”, ore 17.30). Mister Pasquale Padalino ha fatto lavorare il gruppo di 19 giocatori su esercitazioni tecniche e poi su attività tattica di reparto ruotando i giocatori di ruolo. La squadra ha poi concluso l’allenamento con una breve partitella a campo ridotto ed infine con una sessione di schemi su palla inattiva.

Differenziato programmato per Terigi e Caccavallo mentre Pezzella, Kerbache, Crescenzi e De Francesco hanno svolto un programma personalizzato. Terapie per Eyango.

Subito dopo la rifinitura, in sala stampa, mister Padalino ha presentato la gara di Pescara stigmatizzando che “se i giudizi sulla mia squadra arrivano dai tifosi posso capirli, ma che siano addetti ai lavori a parlare di aspettative e delusioni questo non lo accetto. Io conosco bene la storia del Siena e va rispettata, ma al tempo stesso non bisogna illudere nessuno. Portare la nave in porto significa avere ben delineata una strada, al di dà delle vittorie e delle sconfitte, che è quella della continuità. Purtroppo, in molti parlano senza conoscere la realtà delle cose”.  Il tecnico, inoltre, sottolinea: “Giochiamo una partita contro una squadra che ha tutte le carte in regola per fare i playoff da protagonista, ma durante la settimana ho visto i miei ragazzi determinati a dare una continuità di risultati”.