Milesi, nuovo controllo. Domani la ripresa degli allenamenti

Milesi, nuovo controllo. Domani la ripresa degli allenamenti

Il difensore Luca Milesi, che ha riportato la frattura scomposta dello zigomo destro durante la gara Siena-Modena, non sarà operato. Il chirurgo maxillofacciale dell’Ospedale Le Scotte di Siena, il primario Paolo Gennaro, dopo una attenta analisi ha rassicurato lo staff tecnico e sanitario bianconero. L’infortunio quindi potrà essere superato senza l’intervento operatorio. La prognosi del giocatore è da definire e le sue condizioni saranno monitorate quotidianamente per procedere al rientro graduale in gruppo. Milesi dovrà comunque utilizzare una maschera protettiva per tutto il periodo del recupero.

La squadra nel frattempo tornerà ad allenarsi domani mattina al “Bertoni dell’Acquacalda”. Dopo la sfida di domenica, mister Maddaloni ha concesso un giorno di riposo. Il programma delle sedute di lavoro in vista della partita contro l’Olbia (sabato 13 novembre, stadio “Franchi”, ore 14.30) proseguirà mercoledì con una doppia attività: al mattino all’Acquacalda e nel pomeriggio allo stadio. Giovedì appuntamento pomeridiano ancora al “Bertoni” e venerdì mattina la rifinitura, ma è ancora da decidere se al Centro sportivo dell’Acquacalda oppure a Castellina Scalo.