IL SIENA ATTESO DAL RINASCITA DOCCIA. MAFFEI: “GARA DIFFICILE, DA AFFRONTARE CON LO SPIRITO GIUSTO’’

IL SIENA ATTESO DAL RINASCITA DOCCIA. MAFFEI: “GARA DIFFICILE, DA AFFRONTARE CON LO SPIRITO GIUSTO’’

Dopo il pareggio conquistato al 92’ contro il San Giuliano, terzo risultato utile consecutivo centrato nel recupero, il Siena Femminile, oggi pomeriggio, busserà alle porte del Rinascita Doccia. ‘Continuità’ la parola chiave: le bianconere vogliono proseguire il loro percorso di crescita e scalare ancora la classifica. Indisponibili, per il match, le infortunate Agresti, Ticci e Fiorentino e bomber Presentini. Da valutare l’impiego di Meattini. Mister Maffei ha presentato la gara, valida l’ottava giornata.

“Ci aspetta una partita importante – ha affermato l’allenatore bianconero -, difficile, su un campo piuttosto piccolo, un po’ come il nostro. Una gara contro una squadra che segna davvero tanto: andiamo ad affrontarla con lo spirito giusto, per centrare il quarto risultato di fila. Vogliamo guadagnare posizioni: siamo a metà classifica e vorremo fare un saltino in avanti. Il nostro calendario è strano. Finora abbiamo incontrato avversarie sopra a noi, a parte la Rufina, mentre nelle ultime tre partite prima di Natale affronteremo squadre sulla carta meno difficoltose, comunque dietro in graduatoria. Un calendario anomalo, insomma, con un blocco di partite più complicate e un blocco di partite più alla nostra portata”.

Il pareggio con il San Giuliano ha portato convinzione. “Domenica scorsa siamo riusciti a segnare nel recupero per la terza volta consecutiva – ha sottolineato Maffei -. Merito delle ragazze che ci credono fino in fondo: questo è davvero un gruppo che lotta dall’inizio alla fine. Un plauso, quindi, anche a chi entra a partita in corso: si parla sempre di titolari e riserve, ma se per tre volte riesci a fare risultato all’ultimo significa che chi parte dalla panchina ha dato un fondamentale contributo”.

L’infermeria non accenna a svuotarsi: domenica scorsa gli stop di Meattini e Fiorentino, quest’ultima incappata in un grave infortunio. “Già la settimana passata avevo parlato dei problemi in difesa – ha chiuso Maffei -. Il terzino, Meattini, è dovuta uscire a metà primo tempo. In settimana non si è mai allenata, ma speriamo che sia disponibile. Ha un problema al menisco con cui convive da tempo. Fiorentino deve sottoporsi a risonanza magnetica, temiamo debba fermarsi a lungo. Un grosso problema, essendo un difensore centrale. Per fare il quadro, contro il San Giuliano ho dovuto far giocare terzini un mediano e un’ala. Abbiamo finito con difficoltà ma nonostante tutto siamo riusciti a fare risultato. Anche oggi faremo di necessità virtù”. 

L’ottava giornata

Livorno-Centro Storico Lebowski
Rinascita Doccia-Siena
San giuliano-Montevarchi
Unione Poliziana-Lornano Badesse
Vigor-Audax Rufina
Riposa: Real Aglianese


La classifica

Centro Storico Lebowski 16*
Livorno 15
Rinascita Doccia 14*
Montevarchi 14*
San Giuliano 10*
Vigor 9
Siena 8*
Unione Poliziana 7*
Lornano Badesse 3
Audax Rufina 3*
Real Aglianese 0*Una partita in meno